• Genova e la sua storia,  Percorsi trekking

    Villetta Dinegro

    Un piccolo polmone verde in pieno centro città, a due passi da Piazza Corvetto. È un parco pubblico e, pur non essendo molto grande, per una passeggiata è molto piacevole da girare. Al suo interno si trova anche il Museo di Arte Orientale che, per le restrizioni anti Covid, non ho potuto visitare ma che sarà una delle prime mete alla sua riapertura. Il parco ha una bella passeggiata da percorrere, un belvedere con vista spettacolare su porto e Lanterna e, alla sommità, una bellissima cascata, veramente molto suggestiva. Meta da tenere conto durante un giro in centro, per un momento di relax in mezzo al verde. Consigliatissima.

  • Genova e la sua storia,  Percorsi trekking

    Percorso delle vecchie fornaci

    Questa volta l’invito ad una bella passeggiata mi ha portata a visitare le alture di Sestri Ponente. Che mi hanno piacevolmente sorpresa. Dalla stazione FS della Costa di Sestri Ponente parte una mulattiera, una creuza come le chiamiamo noi, che, seguendo il percorso fino alla fine, porta al Santuario di Nostra Signora del Gazzo. Durante la passeggiata si possono ammirare le vecchie fornaci in cui si produceva calce. A circa metà percorso si arriva alla piccola Chiesa di San Rocco. Oltre la chiesa si possono ammirare anche piccoli fortini militari risalenti alla seconda guerra mondiale ora meta per scampagnate e grigliate con gli amici. Qui si trova anche l’Osservatorio astronomico.…

  • Genova e la sua storia,  Storia e storie di Genova

    Il Santuario della Madonna della Guardia

    Il Santuario di Nostra Signora della Guardia, o come la chiamiamo noi genovesi, della Madonna della Guardia, è uno dei più importanti santuari dedicati alla Vergine Maria d’Italia e il più importante della Liguria. Si trova sulla cima del monte Figogna nel comune di Ceranesi, a 20 km circa da Genova. Il primo santuario fu costruito tra il 1528 e il 1530, e fu oggetto di molti restauri. Una delle mete turistiche più visitate di Genova, è anche meta di pellegrinaggio e di grande devozione. Prova ne è la stanza degli Ex Voto, pare infatti che ci siano state parecchie Grazie della Madonna, tanto che molti genovesi la nominano quando…

  • Genova e la sua storia,  Storia e storie di Genova

    Percorso verde ex Guidovia

    Il Percorso verde Ex Guidovia è un sentiero attraverso i boschi a seguire il binario della Guidovia che collegava San Quirico al Santuario della Madonna della Guardia. Il percorso originario era poco più di 10,5 km ora ridotti a 7 in quanto il tragitto dalla Gaiazza a San Quirico è stato interamente ricoperto ed asfaltato. Inaugurata nel 1929 e in funzione fino al 1967, la Guidovia era un mezzo di trasporto pubblico originale e innovativo per il periodo in cui era stata costruita. Si trattava di un’automotrice dotata di motore a benzina (fino al 1938, poi sostituito con motore diesel) e avente all’interno 18 posti a sedere e 40 in…

  • Genova e la sua storia,  Storia e storie di Genova

    La stazione FS di Genova Granara

    È una piccola stazione a binario unico situata sulle colline di Pegli, precisamente lungo la Val Varenna, della linea Genova-Asti costruita e messa in funzione nel 1894 e ancora in uso, come transito ferroviario, e con 4 corse giornaliere, due mattutine e due serali in entrambe le direzioni, che fanno fermata. La stazione non ha più personale, in quanto classificata in categoria bronze ovvero in fascia di frequentazione bassa, e pertanto non ha più i servizi di biglietteria, sala d’attesa, sala controllo e servizi igienici. Tutto chiuso al pubblico e in stato di abbandono. Non esiste nemmeno il totem per poter acquistare i biglietti. È una delle poche stazioni in…

  • Genova e la sua storia,  Percorsi trekking

    Da Pegli alla Gaiazza e ritorno

    L’immagine di apertura dell’articolo è del percorso ex Guidovia. Qualche giorno fa mi hanno proposto un giro misto trekking/trasporto pubblico con partenza Pegli e arrivo alla Gaiazza per poi prendere mezzi pubblici per tornare indietro. Il percorso studiato era molto interessante, e abbastanza semplice visto il poco allenamento dovuto alle restrizioni per la pandemia. Così sabato ci siamo incontrati, rigorosamente su un treno, per questa piccola avventura urbana. In questo articolo vi parlo solo del percorso fatto. Ci saranno ulteriori articoli con storie legate alle varie tappe raggiunte. Siamo scesi alla stazione di Pegli (da cui partono le mie origini) e siamo andati a prendere il bus della linea 71…

  • Genova e la sua storia

    Quanto conosci la tua città?

    Quanti di noi conoscono veramente la città dove vivono e, in molti casi, dove sono anche nati? Non parlo solo della conoscenza delle strade e delle piazze, ma anche della sua storia. Io vivo a Genova. E, grazie all’influenza positiva di una persona a me molto cara, ho iniziato a cercare storie interessanti, al momento solo di un particolare periodo storico, di fatti successi nella mia città. È una strana sensazione leggere di fatti lontani nel tempo conoscendo bene i luoghi dove sono accaduti: ti sembra di vederli nella tua mente come un film. Passando poi da quelle stesse vie e piazze, credetemi, le guarderete con occhi diversi. Ma per…