• Crescita,  Vita quotidiana

    La malattia che mi sta guarendo l’anima

    Sono in silenzio da parecchi giorni. E un motivo c’è: ho contratto il covid e sono in isolamento. Quindi per ora niente trekking, niente giri per la città ma tanto tempo per me per riflettere. Una mia carissima amica, esperta di crescita personale, nel vedermi uscire da una situazione che io mi ostinavo a vedere nel modo sbagliato, perché invece di esaltare alcuni aspetti di me stessa li stava distruggendo, mi aveva ammonita più volte: “Fermati e rifletti. È così che vuoi essere e vivere o vorresti altro per te?”. E io, da impetuoso centauro (sono del sagittario), desiderosa di avere risposte immediate non mi sono affatto fermata. E continuavo…

  • Crescita,  Vita quotidiana

    Chi sei?

    Sembra la più banale delle domande. Ma siamo veramente in grado di rispondere in maniera esaustiva a questa domanda? Ci conosciamo veramente? Siamo sempre coerenti tra quello che pensiamo/sentiamo e quello che facciamo? Siamo sicuri che ciò che mostriamo agli altri sia la nostra vera essenza e non una maschera che, magari inconsciamente, abbiamo indossato per proteggerci da qualcosa? Un esperimento da fare per capirlo? Prendete un foglio e scrivete da una parte 5 cose di voi che ritenete positive e altrettante che ritenete negative. Poi chiamate qualche amico con cui siete sicuri di esservi comportati sempre in maniera sincera e fatevi elencare le 5 cose positive e negative di…

  • Crescita,  Vita quotidiana

    Sfide

    Che rapporto avete con le sfide? Io bellissimo. Amo le sfide. Soprattutto con me stessa. Per me non esiste motivazione migliore per la crescita della sfida a se stessi, e poi… qualsiasi cosa può diventare una sfida, sapete? Ad esempio: avete la casa a soqquadro e ospiti a cena. Invece di andare nel panico, raccogliete la sfida a voi stessi e datevi il tempo massimo per finire tutto e preparare la cena. Vi viene affidato un lavoro enorme da svolgere in poco tempo? Sfida! Raccogliete le idee, fate una lista mentale dei passi da fare e cominciate! Quel vestito vi piace da matti, ma il vostro fisico, leggermente sovrappeso, non…

  • Crescita,  Uncategorized,  Vita quotidiana

    Ricominciare

    Ci sono inizi che affrontiamo col sorriso e altri con cui non vorremmo mai avere a che fare. Come quelli della nostra vita dopo una separazione. È dura ricominciare in questi casi. Bisogna affrontare un fallimento di cui ci sentiamo responsabili, ci addossiamo colpe che non fanno altro che buttarci ancora giù e ci sembra di affogare nel dolore. Li conosco bene questi sentimenti perché li ho dovuti affrontare dopo la morte del mio compagno. E tornano ad ogni separazione che mi si presenta. Ma come reagire? Vivendo. Stare chiusi a casa a piangere non serve a nulla se non a far sprofondare ancora di più nel dolore. Va bene…

  • Crescita,  Vita quotidiana

    Donna come l’acqua di mare…

    Giorno dominato dal giallo della mimosa, e dal suo importante e forte profumo, oggi è la Festa Internazionale della Donna. No… non è il solito articolo che parla delle origini, vere o false che siano, di questa giornata. Perché non serve a nulla avere un 8 marzo se negli altri 364 giorni ci sono donne che vengono picchiate, umiliate e, purtroppo, uccise. Non serve a nulla regalare oggi la mimosa alla tua compagna se domani la prenderai a coltellate perché ha deciso che la relazione è finita. Oggi ci festeggiate, ci fate sentire orgogliose di appartenere a questo genere. Ma domani? Ci lasciate il diritto di scegliere della nostra vita?…

  • Crescita,  Vita quotidiana

    Quando si rompe qualcosa…

    Le relazioni. Familiari, d’amore, di amicizia… non importa il tipo: qualsiasi relazione mette in gioco i sentimenti e quando si rompe qualcosa fa sempre male. E più forte è il legame, più fa male la rottura. Soprattutto quando non se ne capisce il motivo. Vi faccio un esempio. Immaginate una relazione fra due persone non importa la natura, amicizia o amore, e nemmeno il sesso. Possono essere due fidanzati, una coppia di amiche d’infanzia, o amici di sesso opposto. Cosa si può fare per l’altro? Si possono imparare cose nuove, che prima si ignorava, pur di avere argomenti di dialogo. Si possono fare cose che prima non si faceva per…

  • Crescita,  Musica

    Autoproduzione

    Cos’è l’autoproduzione musicale? Si tratta di pubblicare musica, coperta da diritti d’autore, in totale autonomia e sostenendo in prima persona tutti i costi necessari. Per pubblicare intendo proprio che i brani sono disponibili sulle maggiori piattaforme di streaming musicale per cui viene richiesto un abbonamento mensile per l’ascolto. Spotify ed Amazon Music, ad esempio. Due piattaforme in cui sono presente con dei brani. Ma come ci si autoproduce? I passi che ho fatto io sono stati i seguenti: Ho scritto il testo, in inglese, e composto la musica del mio brano con una DAW (acronimo di Digital Audio Workstation), un programma per comporre musica al pc, nel mio caso FL…

  • Crescita,  Vita quotidiana

    Il sorriso del lunedì mattina

    Inside my heart is breaking my makeup may be flaking but my smile stills stays on (Queen – the show must go on) Cosa c’entra il sorriso, col lunedì mattina… e con i Queen? Vi sembrerà strano ma un collegamento c’è… Questo articolo mi è stato ispirato dal ricordo di un ex collega di lavoro che il lunedì mattina non riusciva a sopportarmi in quanto, arrivata in ufficio, salutavo con lo stesso “Buongiorno!” detto in maniera gioiosa come al venerdì precedente, e questo lo infastidiva. Non capiva come fosse possibile sorridere già dal lunedì mattina, magari anche in una giornata piovosa e dopo aver preso un treno stipato di persone……

  • Crescita,  Vita quotidiana

    Segnali…

    A volte capita di perdere di vista i propri obiettivi, di mettere un attimo da parte i sogni, o di perdere il sentiero del proprio cammino di crescita. Capita anche a me. Pur vivendo in maniera iper e facendo mille cose al giorno non riesco a seguire tutti i miei sogni in contemporanea. Ma è proprio quando perdo la via… quando un sogno l’ho lasciato dentro al cassetto a lungo che iniziano ad arrivarmi i segnali. Mi

  • Crescita

    Mi fa bene. Mi fa male.

    Siamo sempre in grado di capire ciò che ci fa bene da ciò che ci fa male? Io penso di no. Ed è per questo motivo che ho iniziato un percorso di crescita personale: per riconoscere ed intensificare ciò che mi fa stare bene e allontanarmi da ciò che al contrario mi genera ansia, preoccupazione o cattiva salute. Ma riconoscere esattamente ciò che è buono da ciò che è sbagliato è una bella impresa: potremmo avere dei comportamenti che ci illudono di farci stare bene e ci fanno ignorare il reale problema, o altri che, dandoci la stessa illusione, a lungo andare diventano molto dannosi. Esempio: siamo giù di morale…