Crescita,  Vita quotidiana

La malattia che mi sta guarendo l’anima

Spread the love

Sono in silenzio da parecchi giorni. E un motivo c’è: ho contratto il covid e sono in isolamento. Quindi per ora niente trekking, niente giri per la città ma tanto tempo per me per riflettere.

Una mia carissima amica, esperta di crescita personale, nel vedermi uscire da una situazione che io mi ostinavo a vedere nel modo sbagliato, perché invece di esaltare alcuni aspetti di me stessa li stava distruggendo, mi aveva ammonita più volte: “Fermati e rifletti. È così che vuoi essere e vivere o vorresti altro per te?”. E io, da impetuoso centauro (sono del sagittario), desiderosa di avere risposte immediate non mi sono affatto fermata. E continuavo a fare lo stesso identico errore…

E lei incalzava, “Fermati, fermati”.

Ed è arrivato il covid. Che mi ha rinchiusa in casa, che mi ha dato il tempo che mi serviva per interrogarmi, per capire cosa voglio diventare e cosa voglio per me.

E quindi, ironia della sorte, il covid, nel mio caso, è arrivato per guarirmi e non per abbattermi.

Non ne uscirò solo immunizzata grazie agli anticorpi che il mio organismo sta producendo. Ma con una consapevolezza diversa di me stessa. Ora che ho riordinato i pensieri, li ho messi al posto giusto, so come procedere per rinascere dalle mie ceneri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *