Crescita,  Uncategorized,  Vita quotidiana

Ricominciare

Spread the love

Ci sono inizi che affrontiamo col sorriso e altri con cui non vorremmo mai avere a che fare. Come quelli della nostra vita dopo una separazione.

È dura ricominciare in questi casi. Bisogna affrontare un fallimento di cui ci sentiamo responsabili, ci addossiamo colpe che non fanno altro che buttarci ancora giù e ci sembra di affogare nel dolore. Li conosco bene questi sentimenti perché li ho dovuti affrontare dopo la morte del mio compagno. E tornano ad ogni separazione che mi si presenta.

Ma come reagire? Vivendo.

Stare chiusi a casa a piangere non serve a nulla se non a far sprofondare ancora di più nel dolore. Va bene buttarlo fuori, va benissimo sfogarsi, ma non rinnovarlo e trascinarlo.

Serve una sferzata, un rinnovamento. Cambiate qualcosa nella vostra vita. Un cambio di look, tagliando o cambiando colore ai capelli, ad esempio. Vederci diversi può migliorare l’umore. Trovare un hobby o intensificare quello che si aveva già. Uscire a fare passeggiate. Quello che si può fare in questo periodo di pandemia è poco, lo so, ma qualcosa, nel rispetto delle regole, si può fare. Le escursioni… sono permesse. Si cammina, magari in compagnia di un amico/a, in mezzo alla natura e ci si rigenera.

Reagire. Ricominciare. Riprendere in mano la propria vita il mantra che dobbiamo ripeterci ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *